L’uomo che venne dalla terra

Plutonia Publications

La didascalia della foto su Instagram racconta quello che è possibile dire – senza spoilerare troppo – riguardo a questo piccolo film indipendente, al momento disponibile su Prime Video.
Qui posso aggiungere che l’idea della storia è tratta dall’episodio “Requiem per Matusalemme” (Requiem for Methuselah) della terza stagione della serie classica di Star Trek.
La sceneggiatura è di Jerome Bixby, che si è anche occupato (tra le tante cose che ha fatto) proprio di quella puntata di Star Trek, poi sviluppatasi in una storia vera e propria. Ha iniziato a scriverla negli anni ’60 e l’ha terminata poco prima di morire, nel 1998.
Suo figlio Emerson ha raccolto tutto il lavoro e l’ha affidato al regista Richard Schenkman, che l’ha infine trasformato in un film distribuito nel 2007.

Si tratta di una pellicola senza azione, senza…

View original post 186 altre parole

È notte

◦ ღ ☼ Elena e Laura ☼ ღ ◦

Ciao a tutti! Oggi proponiamo un giochino per gli amanti della scrittura.

Di seguito trovate un incipit di Laura del blog Dove una poesia può arrivare che ha invitato tutti a continuare questa storia in un suo articolo di un po’ di tempo fa. Noi abbiamo deciso di partecipare con le nostre due versioni. Speriamo vi diverta leggerle!

♤~È notte. Un improvviso rumore mi sveglia e io non posso fare a meno di alzarmi dal letto per capire di cosa si tratta. Quindi do un’occhiata fuori dalla finestra ma non trovo nulla di insolito. Allora, dopo aver cercato per tutta la stanza, apro l’armadio e frugo tra i vestiti, finché scorgo una piccola fessura dalla quale proviene uno spiraglio di luce. Sembra proprio che mi serva una chiave altrettanto piccola per aprirla e infatti la trovo, anche quella luccicante, adagiata su i miei vestiti. Senza esitazione la infilo nella serratura…

View original post 1.373 altre parole

Leggende metropolitane (Libro, ebook, audiolibro, podcast)

Uno degli argomenti che mi piacciono di più, trattato da uno dei miei autori indie preferiti.

Plutonia Publications

Vado matto per le leggende metropolitane.
In un certo senso sono l’attualizzazione dei vecchi miti, delle leggende che si tramandano dalla notte dei tempi. Abbiamo iniziato a raccontarci queste storie attorno ai falò, sotto la luna, quando vestivamo le pelli degli animali a cui davamo la caccia. Ora le narriamo sui blog, nei gruppi Facebook di appassionati, sui podcast. Le manteniamo vive, facendole diventare virali.
Ecco, partiamo dai podcast. Leggende Metropolitane è lo show che fa per voi (anche se forse ancora non lo sapete). Se ne occupa Alessandro Piccioni e lo trovate qui, su Spotify.
Le puntate di questo podcast coprono un’impressionante casistica di leggende metropolitane, da quelle riguardanti mostri, fantasmi, maniaci omicidi a quelle che parlano di macabri scherzi, di inesistenti concorsi a premi, di furti di organi in sordidi night club. Ci sono poi…

View original post 865 altre parole

Networking & lavoro. Come valorizzare le relazioni professionali

Luca's Blog

Ciao,

questa volta voglio parlare di un libro che ho trovato molto utile. Soprattutto per me che fino a qualche anno fa consideravo il fare rete, in ogni ambito della vita, uno sbattimento. Il libro si concentra sulle relazioni professionali, ma ho ricevuto ottimi spunti anche per l’ambito personale.

L’autore parte dal presupposto, che ho ritenuto corretto, che ogni persona a creato negli anni una professionalità con i propri punti di forza. Naturalmente ognuno ha anche dei punti di debolezza. Bisogna partire da qui per capire cosa si può dare agli altri e valorizzarlo. Da ciò si possono costruire delle relazioni di valori con gli altri. Se non siamo disposti a dare il meglio di noi agli altri come possiamo aspettare che gli altri facciano altrettanto con noi?

C’è da tenere in considerazione che fare network permette di esercitare le doti di comunicazione e relazione che sono, secondo me, decisamente…

View original post 13 altre parole